cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 15:06
Temi caldi

Veronesi: "Cecchi Gori è malato, non può andare in carcere"

29 febbraio 2020 | 14.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Vittorio Cecchi Gori è una persona malata. Se andasse in carcere potrebbe anche rimanerci. Da solo si è già punito nella sua vita. Per quanto riguarda la condanna per bancarotta fraudolenta io non so nulla nel merito”. Così il regista Giovanni Veronesi commenta con l'Adnkronos la notizia della notifica di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso nei confronti de produttore cinematografico, condannato per reati finanziari tra cui la bancarotta fraudolenta.

"E' venuto alla trasmissione televisiva che ho fatto in autunno e l'ho visto male fisicamente - dice Veronesi - non cammina quasi più, ha un sacco di problemi fisici. Non è un uomo che può stare in carcere. E' un uomo che può stare in ospedale a curarsi o casa con le debite cure. E' un uomo che ha 78 anni ed è ridotto male”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza