cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 15:32
Temi caldi

Cecchi Gori, Marco Risi: "In carcere rischia"

29 febbraio 2020 | 14.09
LETTURA: 2 minuti

Il regista all'Adnkronos: "Ha avuto un ictus l'anno scorso. Spero che gli diano i domiciliari"

alternate text
(Fotogramma)

"Per una volta la penso come Giuliano Ferrara. Vittorio Cecchi Gori è stato male un anno fa, ha avuto un ictus. Questa cosa rischia di farlo stare veramente male lì dentro. Spero che riesca a starci, ma spero anche gli diano gli arresti domiciliari". Il regista Marco Risi, che ha lavorato con il produttore cinematografico toscano in diversi film, commenta con l'Adnkronos la decisione di portare in carcere il produttore cinematografico condannato per reati finanziari tra cui la bancarotta. E condivide anche la valutazione fatta da Giuliano Ferrara che oggi su twitter ha lanciato un interrogativo: "Chiedo scusa, ma Vittorio Cecchi Gori è del 1942. E' minimamente sensato imbastigliarlo?".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza