cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:28
Temi caldi

Expo: Aic, dare voce all'1% del pianeta che deve mangiare senza glutine

16 aprile 2015 | 17.40
LETTURA: 3 minuti

L'associazione italiana celiachia (Aic) lancia una versione in lingua inglese della sua 'app' interamente dedicata al tema dell'ospitalità per i visitatori

alternate text

Manca poco al via di Expo 2015 e anche l'Associazione italiana celiachia (Aic) scende in campo. Anche chi è celiaco sarà infatti protagonista dell'evento mondiale dedicato all'alimentazione. "L'Aic ha fatto di questo tema un lavoro e vorrebbe far sentire la propria voce perché sa di avere qualcosa di importante da dire - afferma l'associazione - L'1% della popolazione mondiale deve nutrirsi senza glutine, perché celiaco. Se è vero che nel 2050 il Mondo ospiterà 9 mld di persone, circa l''1% - la percentuale dell'incidenza della celiachia sulla popolazione mondiale - dovrà eliminare il glutine dalla propria dieta. Parliamo di 90mln di persone". L'Aic lancerà anche una versione speciale della sua 'app' per dispositivi mobili, in lingua inglese e interamente dedicata al tema dell'ospitalità per i visitatori celiaci che invaderanno gli eventi dell'Expo e alloggeranno a Milano.

L'Aic ha ottenuto il patrocinio Expo 2015 per alcuni dei progetti e delle iniziative più importanti dell'associazione dedicati alla nutrizione e all'informazione su celiachia e dieta 'gluten-free'. L'associazione ha inoltre in programma vari interventi all'interno della manifestazione dedicati al disturbo; alla sostenibilità della dieta senza glutine e alle nuove frontiere della ricerca per migliorare la terapia.

Dal 16 al 22 maggio l'Aic promuove la Settimana nazionale della celiachia. "Metteremo a disposizione di tutti il miniportale dedicato (settimanadellaceliachia.it) che offrirà informazioni chiare e semplici sulla patologia, materiale scaricabile, video creati appositamente per la Settimana, un numero verde e il contatto diretto con alcuni specialisti a disposizione degli utenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza