cerca CERCA
Mercoledì 05 Maggio 2021
Aggiornato: 12:24
Temi caldi

Centrodestra, Rotondi: "A Camere sciolte ci divideremo"

19 agosto 2020 | 10.56
LETTURA: 1 minuti

"Il patto anti-inciucio è una ovvietà: nessuno di noi sosterrà il governo, neppure quelli come me che esprimono rispetto per il presidente Conte. Ma il tema è la compatibilità del Centro con lo schema sovranista"

alternate text
Fotogranna

"Il patto anti-inciucio è una ovvietà: nessuno di noi sosterrà il governo, neppure quelli come me che esprimono rispetto per il presidente Conte. Il tema del centrodestra non è l’alleanza col Pd, che nessuno vuol fare, o coi Cinquestelle, che Salvini ha già fatto. Il tema è la compatibilità del Centro con lo schema sovranista". Lo afferma Gianfranco Rotondi, presidente della Fondazione Dc e vicecapogruppo di Forza Italia alla Camera.

"In parole povere: non ci divideremo in questa legislatura, ma a Camere sciolte sì. Il Centro alle elezioni -conclude- ci sarà, con qualsiasi legge elettorale, perché c’è nel Paese’’.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza