cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:04

Cesare Battisti, il fratello: "Lula ha parlato per salvarsi reputazione"

21 agosto 2020 | 18.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto AFP
Roma, 21 ago. (Adnkronos)

"Lula ha chiesto perdono, si è pentito di aver ospitato Cesare? Bravo pure lui. Mio fratello sta qui quindi, non ci stanno alternative, ma l'ex presidente ha sbagliato di suo, non per aver dato asilo a mio fratello. Le sue parole sono state pronunciate per salvarsi la reputazione nel suo Paese agli occhi del suo popolo. Ma quando ha ospitato in Brasile Cesare ci credeva anche lui". Vincenzo Battisti, fratello dell'ex terrorista membro dei Pac Cesare, commenta così all'Adnkronos l'ammissione di colpa fatta in un video dall'ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva ai familiari delle vittime di Cesare Battisti per avergli concesso asilo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza