cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:02
Temi caldi

Cesena, uccide a coltellate il vicino al parco e poi si costituisce

19 dicembre 2020 | 16.25
LETTURA: 1 minuti

alternate text

L’ha ucciso al parco, dopo una lite, accoltellandolo, e poi si è costituito. La vittima è un uomo di 49 anni, ucciso a Cesena questa mattina mentre portava il cane a spasso nel parco cittadino Fornace Manzocchi, quartiere Vigne.

Il presunto assassino, il vicino di casa del 49enne, un siciliano di 65 anni, si è costituito al carcere della Rocca di Forlì. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i due uomini si sono incontrati al parco che frequentavano abitualmente e davanti ad alcuni testimoni avrebbero avuto una lite accesa. A quel punto, il 65enne avrebbe estratto dalla tasca un coltello, colpendo la vittima diverse volte.

A chiamare le forze dell’ordine sono stati i testimoni. In un primo momento il 65enne si era dato alla fuga in bici, poi con l’auto della moglie. Ma quando la polizia è giunta a casa sua lui era già al carcere della Rocca di Forlì per costituirsi. L’uomo al momento sarebbe sotto interrogatorio. Secondo quanto si apprende, il movente potrebbe essere legato a liti condominiali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza