cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 17:48
Temi caldi

Cgil: in Toscana aumentano gli iscritti, al via congresso regionale

14 marzo 2014 | 19.06
LETTURA: 2 minuti

Aumentano gli iscritti alla Cgil in Toscana: sono passati dai 509.764 al 31 dicembre 2012 ai 511.685 del 31 dicembre 2013 (crescita di 1.921 unità, +0,38%). Tra le categorie, boom di Nidil (il sindacato dei lavoratori atipici) al +34%, e Filcams, +10,13%.

''Nonostante la crisi economica che mette a dura prova l'economia e il mondo del lavoro, manteniamo anzi aumentiamo la nostra capacità rappresentativa, a dispetto di chi ci accusa di non averla più. Sono numeri molto importanti, che dimostrano il profondo radicamento della nostra organizzazione, ci inorgogliscono e ci conferiscono anche grandi responsabilità. Noi andiamo nelle assemblee a parlare e discutere con i nostri iscritti, guardandoli negli occhi: questo è per noi il fondamento delle democrazia, una partecipazione reale che non può essere sostituita in nessun altro modo'', ha commentato, nella conferenza stampa di oggi nella sede di via Pier Capponi a Firenze, Dalida Angelini, responsabile Organizzazione Cgil Toscana.

Che, sul piano per il lavoro del premier Matteo Renzi, ha dichiarato: ''Diamo un giudizio positivo, finalmente il lavoro è stato rimesso al centro: è un riconoscimento alle nostre battaglie. Tuttavia, serve fare qualcosa di più in favore dei pensionati, che in questi anni difficili si sono rivelati anche un vero e proprio ammortizzatore sociale''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza