cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Sanremo: Chanty, al festival con l'orchestra mi sento come la Fitzgerald

11 febbraio 2015 | 20.04
LETTURA: 2 minuti

La cantautrice italo-africana (il papà è genovese e la mamma tanzaniana), trapiantata a Savona, questa sera, insieme a Kaligola, Enrico Nigiotti e i Kutso, inaugura la sfida 'a torneo' delle Nuove proposte di Sanremo 2015. Chanty porta sul palco dell'Ariston il brano nu soul 'Ritornerai', che racchiude le emozioni da 'globetrotter' vissute in questi anni dall'artista viaggiando tra tra Africa, Taiwan, Stati Uniti e Italia

"Un'esperienza unica al mondo. Non ho mai provato quello che sto provando in questi giorni. Pensate che io da bambina sognavo di essere Ella Fitzgerald con l'orchestra di Duke Ellington, quindi trovarmi all'Ariston con Beppe Vessicchio che dirige l'orchestra del festival è una gioia. Porto una canzone che ho scritto io. Penso che per qualsiasi cantautrice sia proprio il top, il massimo". Parla così la cantautrice ligure, italo-africana di nascita, Chanty (il papà è genovese e la mamma tanzaniana) che questa sera, insieme a Kaligola, Enrico Nigiotti e i Kutso, inaugura la sfida 'a torneo' delle Nuove proposte di Sanremo 2015. Chanty porta sul palco dell'Ariston il brano nu soul 'Ritornerai', che racchiude le emozioni da 'globetrotter' vissute in questi anni dall'artista viaggiando tra tra Africa, Taiwan, Stati Uniti e Italia.

Chanty, che ha appena pubblicato un ep che porta il suo nome e che contiene quattro brani, si dice terrorizzata dalla gara ad eliminazione diretta, che la vede stasera sfidarsi con Enrico Nigiotti. "Mi mette tanta ansia -confessa- perché andare in sfida contro qualcuno è brutto. Però sto cercando di non pensare alla sfida, di vederla quasi come un gioco. Quando usciamo dal palco e ci incrociamo io sorrido. Farò l'occhiolino al mio avversario. Capiremo che quello che vince alla fine deve essere la musica non una persona fisica", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza