cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 18:49

Chaouqui: "Sempre e comunque a fianco del Santo Padre"

24 settembre 2020 | 21.40
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
Città del Vaticano, 24 set. (Adnkronos)

"Sempre e comunque al fianco del Santo Padre". Così si limita a rispondere all'Adnkronos Francesca Chaouqui, la donna che nel 2013 Papa Francesco scelse per la Cosea, la Commissione Pontificia per lo studio dei problemi economici che avrebbe dovuto far luce sui conti del Vaticano e che - dopo uno scontro senza precedenti Oltretevere - è finita al centro dello scandalo Vatileaks. Su quell'esperienza, durata nemmeno un anno, che ha portato alla luce corruzioni e scandali, Chaouqui ha scritto anche un libro, "Nel nome di Pietro", "un j'accuse alle lobby internazionali che all'interno del Vaticano vogliono compromettere la missione di rinnovamento di Papa Francesco".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza