cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 12:44
Temi caldi

Francia: per una copia di Charlie Hebdo su eBay aste fino a 60mila euro

14 gennaio 2015 | 19.25
LETTURA: 3 minuti

La prima uscita del giornale dopo la strage in cui sono morte 12 persone ha provocato file ovunque e copie esaurite. E qualcuno degli acquirenti ha pensato di mettere in vendita il proprio numero on line: da un prezzo di partenza di 99 centesimi, le offerte hanno raggiunto somme altissime

alternate text

Prezzi alle stelle. In dollari o in euro, si è aperta la caccia all'ultimo numero di Charlie Hedbo su eBay con offerte che toccano anche i 60mila euro per una copia. Ci sono prezzi di ogni tipo, dai 20 ai 50 dollari ma anche copie che lentamente salgono a 70, 100, 200, fino a 400 e 1.000 dollari per toccare la vetta dei 60mila. Sono alcune delle offerte raggiunte dal gran numero di aste che si stanno scatenando on line attorno all'ultimo numero del settimanale satirico di cui sono state stampate 5 milioni di copie.

La prima uscita in edicola dopo la strage in cui sono morte 12 persone ha provocato file ovunque e qualcuno degli acquirenti ha pensato di mettere in vendita la propria copia sul sito di aste on line. Gli utenti del portale hanno scelto prezzi di partenza di varia entità: c'è chi è partito da una base di 20 dollari raggiungendo al momento offerte di 150; c'è chi, partendo proprio da 150 dollari, è arrivato ai 325 dopo la sesta offerta; ma anche chi ha stabilito la base d'asta a 99 centesimi e si è ritrovato offerte fino a 1.025 dollari. Un utente ha invece deciso di fissare il prezzo di partenza a 9.867 dollari senza però ottenere offerte finora. Oppure chi, partendo da un euro, dopo 46 offerte, ha visto toccaro i 62.050 euro . Come nel caso della copia messa in vendita dall'utente bouticlik .

Il prezzo della rivista in edicola è di tre euro e le Messageries Lyonnaises de Presse (Mlp) hanno fatto sapere che distribuiranno 500mila copie al giorno della rivista per permettere a tutte le edicole che ne faranno richiesta di essere rifornite. Il nuovo numero ha 16 pagine invece delle normali 8 ed è stato distribuito in 25 Paesi, ma non in Marocco e Algeria. Anche in Italia, da Roma a Palermo, le copie del settimanale abbinato al 'Fatto quotidiano' sono andate esaurite in poche ore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza