cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 06:00
Temi caldi

Rai

Chi è Gennaro Sangiuliano, direttore del Tg2

31 ottobre 2018 | 12.27
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto dal profilo Facebook del Tg2)

Napoletano classe '62, giornalista e saggista, Gennaro Sangiuliano è il nuovo direttore del Tg2. Già vicedirettore del Tg1 dal 2009, è stato direttore del quotidiano Roma di Napoli dal 1996 al 2001 e vicedirettore del quotidiano Libero. Laureato in Giurisprudenza, è docente alla Lumsa, alla Sapienza, alla Luiss.

Chi sono i nuovi direttori dei Tg

All'inizio degli anni '90 Sangiuliano è all'Indipendente e poi alla redazione politica del quotidiano Roma di Napoli, testata di cui sarà poi direttore dal 1996 al 2001. Prima è stato inoltre prima capo della redazione romana e poi vicedirettore del quotidiano Libero durante la direzione di Vittorio Feltri. Ha scritto per il Giornale di Napoli durante la direzione di Lino Jannuzzi, per Il Foglio di Giuliano Ferrara e per Il Giornale.

Entra in Rai nel 2003 come inviato della Tgr, diventa caporedattore e poi passa al Tg1. È stato inviato in Bosnia, Kosovo e in Afghanistan. Nel 2009, durante la direzione di Augusto Minzolini, Sangiuliano è nominato vice direttore del Tg1. Estremamente ricca la sua attività di saggista con titoli quali 'Scacco allo zar: 1908-1910: Lenin a Capri, genesi della rivoluzione', 'Quarto Reich - come la Germania ha sottomesso l'Europa' (con Vittorio Feltri), 'Putin. Vita di uno zar'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza