cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:46
Temi caldi

Musica: Chiara, parte il mio tour ma non l'amore

13 marzo 2015 | 17.48
LETTURA: 4 minuti

Con 'Un giorno di sole straordinario' la cantante sarà in tournèe nei teatri, la prima data il 27 aprile a Bologna. Dall'amore cantato, tema ricorrente nei suoi brani, a quello vissuto Chiara, intervistata dall'AdnKronos, lamenta che per lei va "male!", perchè "quando canti l'amore poi è difficile viverlo" (Video)

alternate text
Chiara Galiazzo

L'amore lo canta, e tanto, ma, dice, "è difficile viverlo", parola di Chiara Galiazzo, per tutti Chiara e basta. La cantante ha in corso un tour promozionale del suo album 'Un giorno di sole straordinario', che rivisita e arricchisce il disco del 2014 'Un giorno di sole', a partire dal brano che ha portato all'ultimo Sanremo, appunto 'Straordinario', e il 27 aprile partirà il suo tour di concerti, da Bologna annuncia in una intervista all'AdnKronos. Alla domanda su come va l'amore vero, nella sua vita privata, Chiara risponde ridendo, ma non tanto, "l'amore come va? Male! Quando canti l'amore poi è difficile viverlo, bisogna decidere da che parte stare".

"Spero che prima o poi qualcuno mi dedicherà 'Straordinario' , quando succederà lo scrivo su Facebook", aggiunge Chiara sottolineando che il brano è "una dichiarazione d'amore e di stima, senza filtri" e che quando è andata a Sanremo lo ha "dedicato in particolare alle persone che hanno le palle per dedicare una canzone così a un'altra persona".

In attesa dell'amore, Chiara ha in corso lo #StraordinarioINSTORE Tour con date, per ora, fino alla fine di marzo; un tour promozionale che predilige i grandi centri commerciali, dove, spiega lei, "canto solamente una canzone, non è propriamente un concerto, è più un cantare insieme, una festa anzi una festicciola. E' bello perchè specialmente nel fine settimana i centri commerciali sono un po' il punto di ritrovo di tutti quanti: puoi parlare con persone che magari non verrebbero ai concerti, sapere le loro storie".

Il ritorno in concerto di Chiara sarà dunque il 27 aprile: "Comincio il tour nei teatri, da Bologna", annuncia la cantante che quanto alla scaletta promette, oltre ai brani di 'Un giorno di Sole Straordinario', "alcune canzoni del mio primo album, 'Un posto nel mondo', le canzoni che mi hanno caratterizzato in questi due anni e mezzo e qualche cover. Alle cover non rinuncerò mai". Sul palco Chiara non sarà 'sola', avrà degli ospiti: "Ci sto pensando -dice- è bello se in ogni città in cui vai pensi a chi conosci, a come si può fare...".

Dopo l'esordio bolognese, al Teatro Duse, le prime date confermate del tour di Chiara sono il 28 aprile a Milano al Teatro Dal Verme, il 5 maggio a Pescara al Teatro Massimo, il 6 a Roma all'Auditorium Parco della Musica, il 7 a Firenze al Teatro Puccini, il 9 a Padova al Gran Teatro Geox, il 14 a Torino al Teatro Colosseo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza