cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 07:10
Temi caldi

Cida-Censis, Pa in 10 anni si è fragilizzata con tagli a personale e manager

22 aprile 2021 | 12.51
LETTURA: 1 minuti

Persi oltre 132.000 lavoratori e oltre 9.200 manager-età media addetti alta 49 anni uomini 50 donne

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

La Pubblica Amministrazione si è 'fragilizzata', per via dei tagli di personale subiti, per l'innalzamento dell'età media dei lavoratori e per le notevoli sforbiciate date ai manager. Emerge dal 1° Rapporto Cida-Censis "Il valore dei manager per tornare a crescere nel benessere - Perché con più manager la Pa sarebbe subito pronta per la buona gestione dei fondi Ngeu e non solo” presentato questa mattina in streaming. La Pa ha subito un taglio di -132.159 unità in dieci anni tra funzioni centrali (-59.802 unità, -20,7%) e funzioni locali (-90.352, -15,2%), sanità (-44.083 unità, -6,4%) e anche tra corpi di polizia (-22.228 unità, -6,8%), forze armate (-18.230 unità, -9,3%) professori e ricercatori universitari (-14.750 unità, -25,1%).

L'età media dei lavoratori è di 49 anni per i maschi (era 42,6 nel 2001) e di 50 per le donne (era 44,5 nel 2001), con gli over 50 che sono il 55,6% del totale del personale, seguiti dai 40-49enni (27,3%), mentre bassa è la quota di 35-39enni (8,1%), 30-34enni (4,8%) e giovani fino a 29 anni (4,2%). E i lavoratori della Pa sono mediamente più anziani degli occupati in generale: infatti, gli over 50 sono il 55,6% nella PA, il 37,3% tra gli occupati in generale.

E i dirigenti sono stati ancora più sforbiciati: infatti, sono 62.462, diminuiti di -9.297 unità rispetto a 10 anni fa, quando erano 71.759 (-13%). E il 60,3% è uomo, mentre le donne sono il 39,7% (+5,3% in dieci anni), il 65,4% ha più di 50 anni (+5,6%), il 93,5% è laureato (+4,6%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza