cerca CERCA
Venerdì 07 Ottobre 2022
Aggiornato: 17:43
Temi caldi

Cina: Hong Kong, capo governo chiede fine immediata proteste

30 settembre 2014 | 13.12
LETTURA: 1 minuti

Un appello agli organizzatori di Occupy Central perché pongano fine immediatamente alla protesta in corso a Hong Kong e' stato lanciato dal capo del governo della ex colonia britannica Leung Chun-Ying.

Nessuna azione "illegale" - ha affermato - farà cambiare idea alle autorità centrali di Pechino spingendole a modificare le leggi elettorali nel territorio a statuto amministrativo speciale.

"Gli ideatori di Occupy Central hanno ribadito più volte che nel caso in cui il movimento fosse sfuggito di mano lo avrebbero fatto fermare. Vi chiedo ora di mantenere la promessa fatta alla societa' fermando questa campagna immediatamente". Ma i leader studenteschi hanno minacciato di intensificare le dimostrazioni se entro domani non saranno state accolte le loro richieste: quella della rinuncia di Leung Chun-Ying e del ritiro della controversa e limitata riforma elettorale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza