cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 09:53
Temi caldi

Cina, intrappolati per giorni dopo esplosione di gas: morti tutti i 33 minatori

02 novembre 2016 | 07.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

Sono stati ritrovati i corpi senza vita di tutti i 33 minatori rimasti intrappolati nei giorni scorsi nella miniera di carbone Jinshangou, nella città di Laisu, in Cina, a seguito di un'esplosione di gas. Lo riferisce l'agenzia ufficiale cinese Xinhua.

In precedenza, era stato riportato che 15 minatori erano morti durante l'esplosione, mentre 18 risultavano ancora dispersi. Due minatori erano invece riusciti a mettersi in salvo lunedì. Le operazioni di soccorso sono ora concluse e tutti i corpi delle vittime sono stati riportati in superficie.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza