cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 16:43
Temi caldi

Cina, terza svalutazione dello yuan in tre giorni

13 agosto 2015 | 08.20
LETTURA: 1 minuti

Luongo (Ice): "Non vedo rischio immediato per aziende italiane"

alternate text
(Afp) - AFP

Terza svalutazione in tre giorni per lo yuan da parte della Banca centrale cinese per rafforzare l'economia. People's Bank of China, ancora una volta senza preavviso, ha 'aggiustato' il tasso di cambio giornaliero in ribasso di un altro 1,1% a 6,4010 contro il dollaro Usa.

Martedì la banca aveva svalutato la prima volta la moneta cinese dell'1,9%, ieri dell'1,6%. La banca centrale deve ancora confermare l'operazione, ma il cambio è segnalato sul sito ufficiale del China Foreign Exchange Trade System. La terza svalutazione dello yuan era stata prevista dai mercati europei che non ne hanno risentito.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza