cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 23:40
Temi caldi

Cinema, buon compleanno Zeffirelli: il maestro compie 91 anni

12 febbraio 2014 | 11.09
LETTURA: 2 minuti

alternate text

E' uno dei maestri assoluti del cinema italiano. Ma ha anche allestito grandi opere come l''Aida' al teatro alla Scala di Milano. Franco Zeffirelli compie oggi 91 anni. Nato a Firenze il 12 febbraio del 1923, inizia la sua carriera come scenografo, curando una messa in scena di 'Troilo e Cressida' diretta da Luchino Visconti.

Un debutto che viene accompagnato dalle prime esperienze nel cinema: segue il grande Visconti, di cui fu allievo, come aiuto regista in 'La terra trema' e 'Senso'. Sul grande schermo debutta con 'Camping' del 1957. Ma Zeffirelli diventa una 'star' del cinema grazie a due trasposizioni shakespeariane: 'La bisbetica domata' del 1967 e 'Romeo e Giulietta' del 1968. Indimenticabile il suo 'Fratello Sole e Sorella Luna' che, nel 1971, ripropone una rievocazione emozionante della vita di San Francesco. Ancora nel filone religioso di particolare interesse e' il successo televisivo di 'Gesu' di Nazareth' del 1976.

Sempre nel 1976 collabora con il teatro alla Scala di Milano: allestisce la sua 'Aida', diretta da Thomas Schippers e con Montserrat Caballe' e Carlo Bergonzi come protagonisti. Il 7 dicembre 1976 firma regia e scene di una storica edizione di 'Otello' di Giuseppe Verdi che inaugura la stagione lirica del Teatro alla Scala di Milano, con la direzione di Carlos Kleiber e protagonisti Placido Domingo, Mirella Freni e Piero Cappuccilli.

A meta' strada tra cinema e teatro, Zeffirelli nel 1990 torna a Shakespeare con un nuovo adattamento cinematografico di 'Amleto'. Nel 1993 e' la volta del cinema con'Storia di una capinera' tratta dal romanzo di Giovanni Verga. La vita di Zeffirelli e' segnata anche dall'impegno politico: nel 1994 e' eletto senatore nelle Liste di Forza Italia confermato con la sua rielezione a senatore del 1996.

Nel 2004 la regina Elisabetta II lo nomina cavaliere commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (KBE). Tra le attivita' degli ultimi anni spicca, nel 2006, il suo quinto allestimento dell'Aida per l'inaugurazione del Teatro alla Scala. Dal 21 aprile a 3 maggio 2007 va in scena il suo nuovo allestimento de 'La traviata' di Giuseppe Verdi per il Teatro dell'Opera di Roma, con direzione d'orchestra Gianluigi Gelmetti, soprano Angela Gheorghiu, baritono Renato Bruson, tenore Vittorio Grigolo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza