cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Cinema: Laetitia Casta, amicizia con un uomo possibile ma non mi e' mai successo

24 febbraio 2014 | 16.35
LETTURA: 3 minuti

Roma, 24 feb. (Adnkronos/Cinematografo.it) - ''Credo nell'amicizia fra uomo e donna, ma non mi è mai capitato''. Parola di Laetitia Casta, protagonista al fianco di Fabio De Luigi di 'Una donna per amica', diretto da Giovanni Veronesi, prodotto da Fandango e in sala dal 27 febbraio in 400 copie distribuite da Warner Bros. Nel cast Monica Scattini, Geppi Cucciari, Virginia Raffaele, Valeria Solarino, Valentina Lodovini e Adriano Giannini. Il film racconta il rapporto tra Francesco (De Luigi), avvocato e consigliere comunale a Trani, e la sua migliore amica, la veterinaria Claudia (Casta), di origini francesi: ma, appunto, l'amicizia tra uomo e donna è possibile?

''L'idea del film, credo, fosse quella di mettere in difficoltà una persona come me'', dice De Luigi, e Veronesi conferma: ''L'ho visto vacillare nella scena del bacio: mi ha fatto strano anche a me…''. Prosegue De Luigi, ''Laetitia è cazzuta, ha preso il suo ruolo con piglio e serietà: è più 'rompi' di me''. Tornando alla genesi del film, Veronesi confessa: ''L'idea è nata tanto tempo fa con Francesco Nuti: amava molto le donne, non concepiva l'idea dell'amicizia. Quando ho conosciuto Fabio ho pensato fosse perfetto per la parte: ha il physique du role, ovvero, ha la faccia del mio migliore amico ideale. E poi ho scelto Laetitia, una straniera, con una mentalità diversa. L'amicizia tra uomo e donna è difficile, rischia di essere sconquassata da mariti, amanti, ma sono tanti gli uomini satelliti in giro per il mondo: mi sembrava un bell'argomento e l'ho trattato con leggerezza''.

Quanto alla location in Salento, ''un luogo estremo perfettamente accoppiato a questa storia estrema, dove l'amicizia -rileva il regista- è tirata fino al massimo''. 'Una donna per amica' è una ''storia molto universale, sulla profondità e attualità dell'amore: spesso nell'amore - dice la Casta - manca verità, non sia ma davvero per paura, perché se ti metti in discussione c'è il rischio di perdere''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza