cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 18:21
Temi caldi

Cinque dipinti Bper in mostra nella Reggia di Venaria Reale di Torino

13 marzo 2014 | 18.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Nella Reggia di Venaria Reale a Torino, una delle maggiori residenze sabaude in Piemonte, si può visitare fino al 6 luglio 2014 la mostra ''Splendori delle corti italiane: gli Este''. Si tratta di un percorso tra Umanesimo, Rinascimento e Barocco in cui il collezionismo e il mecenatismo artistico degli Este dal Cinquecento al Settecento è illustrato attraverso opere di Cosmè Tura, Dosso Dossi, Correggio, Tiziano, Tintoretto, Guercino, Velàzquez ed altri importanti maestri.

Tra le opere esposte figurano cinque dipinti della collezione Bper, le cui schede sono state curate da Lucia Peruzzi: La Madonna della Rosa di Michele Desubleo, Allegoria di Buon Governo di Gaspare Venturini, Amore dormiente di Guido Reni, San Sebastiano curato da Irene di Ludovico Lana e Allegoria della fama di Jean Boulanger.

La mostra è un'occasione per ammirare alcuni tra i principali capolavori del collezionismo estense provenienti dalla Galleria Estense di Modena, attualmente chiusa al pubblico in seguito agli eventi sismici del 2012, e da altri prestigiosi musei italiani ed europei. In concomitanza con l'evento e in solidarietà con il territorio dell'Emilia Romagna, sono state restaurate, con il contributo della Reggia di Venaria e del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, due pale d'altare provenienti dalla chiesa di San Francesco di Mirandola, gravemente danneggiata dal recente terremoto, visibili in una sezione dedicata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza