cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:40
Temi caldi

Morte neonato circonciso, genitori indagati

24 marzo 2019 | 14.03
LETTURA: 2 minuti

Dovranno rispondere dell'accusa di omicidio colposo. Il neonato è morto dopo essere stato sottoposto a un intervento nella loro abitazione nel reggiano. Il ministro della Salute Giulia Grillo: "E' una operazione, non fatela a casa"

alternate text
(Fotogramma)

Un neonato di 5 mesi è morto nella notte tra venerdì e sabato all'ospedale Sant'Orsola di Bologna, dove era arrivato venerdì sera dopo che i genitori lo avevano sottoposto a un intervento di circoncisione in casa. Sul caso indagano i carabinieri di Reggio Emilia. Indagati con l'accusa di omicidio colposo i genitori del piccolo. Il fascicolo, aperto dalla Procura reggiana sul caso, è a carico del padre, quarantenne, e della madre, trentenne. La famiglia, di origine ghanese, residente a Scandiano, ha altri tre figli, tutti più grandi del fratellino morto ma comunque minori. Il bimbo era stato portato prima all'ospedale di Scandiano, ma le sue condizioni sono apparse subito molto gravi e il piccolo è stato trasferito a Bologna. La famiglia del neonato è originaria del Ghana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza