cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:39
Temi caldi

Su 'Chi'

Clemente Mimun: "Vorrei organizzare un concerto all'Olimpico in onore di Pannella"

31 maggio 2016 | 14.49
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Marco Pannella con Vasco Rossi

"Marco Pannella aveva molti amici nel mondo della grande musica italiana, amici che lo hanno circondato da un affetto enorme. Penso che sarebbe bellissimo provare a fare un grande concerto per onorare Pannella. E se questi big della musica ne avessero tempo e voglia, il luogo più giusto sarebbe l'Olimpico. Chissà, magari un giorno si farà... sarebbe anche giusto". Clemente Mimun, direttore del Tg5 e grande amico di Marco Pannella, lancia la proposta di uno spettacolare omaggio musicale al leader radicale appena scomparso dalle pagine del settimanale 'Chi', in edicola da domani, per il quale ha scritto un lungo e commosso ricordo.

"Francesco De Gregori, che gli dedicò 'Il signor Hood', gli mandò un bellissimo messaggio - scrive Mimun - Lo andò a trovare un commosso Antonello Venditti. Renato Zero ci è stato un paio d’ore, ricordandogli: 'Tu sei il rivoluzionario dei diritti civili, io lo sono stato del costume'. E poi il suo alter ego nella musica, Vasco Rossi, con cui Pannella ha sempre avuto un legame speciale. Un'oretta insieme mangiucchiando dolcetti del ghetto ebraico di Roma, donati a Pannella da una comunità che lo ha sempre amato tanto. Vasco con Marco era solo Vasco e Pannella non era il leader radicale. Insomma solo – si fa per dire – due veri amici. E delle condizioni di Pannella si informò con me un altro grandissimo, Franco Battiato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza