cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 18:46
Temi caldi

Clima, estate 2021 la più calda in Europa

08 settembre 2021 | 14.29
LETTURA: 1 minuti

Secondo i dati di Copernicus Climate Change Service, la temperatura media tra giugno e agosto è stata quasi 1°C superiore rispetto alla media del periodo 1991-2020 con un margine minimo di differenza con le precedenti estati più calde, nel 2010 e 2018

alternate text
(Fotolia)

La temperatura media tra giugno e agosto 2021 in Europa è stata quasi 1°C superiore rispetto alla media del periodo 1991-2020, rendendo quella di quest’anno l'estate più calda nel dataset C3S-Copernicus Climate Change Service, seppure con un margine minimo dal momento che le precedenti estati più calde, nel 2010 e nel 2018, sono state solo di circa 0.1°C più fresche.

Secondo quanto rileva Copernicus Climate Change Service, implementato da European Centre for Medium-Range Weather Forecasts per conto dell'Unione europea, a livello mondiale, agosto 2021 è stato, così come agosto 2017, il terzo agosto più caldo mai registrato, superiore di poco più di 0.3°C rispetto alla media registrata nel periodo 1991-2020.

In Europa, agosto 2021 ha registrato temperature simili alla media nel periodo 1991-2020, ma con condizioni differenti nel continente: temperature massime da record nei paesi del Mediterraneo, temperature più alte della media ad est, temperature sotto la media al nord.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza