cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato: 11:33
Temi caldi

Clima, Trump: "Se gli oceani si alzano avremo più case vista mare"

10 luglio 2022 | 09.53
LETTURA: 1 minuti

L'ex presidente Usa parla ad Anchorage in occasione delle primarie dei Repubblicani

alternate text
(Foto Afp)

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump torna a sminuire l'aggravarsi della crisi climatica. "Avremo un po' più di proprietà sulla spiaggia, che non è la cosa peggiore del mondo", ha detto nel corso di un comizio ad Anchorage, in Alaska, in occasione delle primarie dei Repubblicani. "Ho sentito che gli oceani si alzeranno nei prossimi 300 anni. Abbiamo problemi più grandi di così", ha detto l'ex presidente. Negli Stati Uniti, le elezioni del Congresso sono previste per novembre.

Trump ha anche lasciato intendere che vorrebbe ricandidarsi alle elezioni presidenziali del 2024: "Reclameremo la nostra magnifica Casa Bianca", ha annunciato e ha ripetuto di essere stato privato della sua vittoria nelle elezioni del 2020 solo grazie alle frodi elettorali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza