cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 22:16
Temi caldi

Clima, Wwf: "Prevedere impatti su salute in politiche sanitarie nazionali"

02 dicembre 2020 | 19.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Prevedere i rischi legati al cambiamento climatico in atto anche nelle politiche sanitarie nazionali. Lo chiede il Wwf sottolineando gli impatti che condizioni meteorologiche sempre più estreme, ondate di calore e tempeste sempre più frequenti e gravi, inondazioni e siccità, hanno proprio sulla salute delle persone, tanto che proprio in questi giorni la rivista Scientific American ha lanciato un appello per l’istituzione di un Istituto Nazionale su Clima e Salute negli Usa.

Oltre ai danni diretti dovuti agli eventi estremi, ci sono anche danni indiretti alla salute che derivano da peggioramento dell'inquinamento atmosferico, aumento di malattie trasmesse da vettori, contaminazione di acqua e cibo, riduzione della produzione alimentare e cibi meno nutrienti, impatto sulla salute mentale, aumento dei conflitti, danneggiamento e distruzione di abitazioni e terreni agricoli e migrazioni forzate.

Il Wwf cita, come esempio, gli eventi di caldo estremo che hanno a lungo minacciato la salute pubblica in tutto il mondo, con episodi particolarmente gravi in Europa, in Giappone, e in Australia, provocando anche un drammatico aumento del tasso di mortalità durante le ondate di calore. I decessi sono il risultato di colpi di calore e delle condizioni correlate, ma anche a malattie cardiovascolari, respiratorie e cerebrovascolari.

Le ondate di calore sono anche associate a un aumento dei ricoveri ospedalieri per disturbi cardiovascolari, renali e respiratori. Un fenomeno, quello delle ondate di calore, che sta aumentando in tutto il mondo e le proiezioni climatiche indicano che gli eventi di calore estremo saranno più frequenti e intensi nei prossimi decenni. Il Mediterraneo è una regione particolarmente vulnerabile alle ondate di calore, con temperature anche estreme, e alla siccità.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza