cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 22:21
Temi caldi

Coca-Cola, 2 milioni di pasti per sostenere Banco Alimentare

27 novembre 2020 | 19.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Per il quarto anno consecutivo, in occasione del Natale, Coca-Cola è al fianco di Banco Alimentare per aiutare chi ha più bisogno, con un progetto che permetterà di raccogliere prodotti alimentari per almeno 2 milioni di pasti.

Coca-Cola sostiene Banco Alimentare in occasione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, in programma sabato 28 novembre, con un supporto che aiuterà la logistica in un momento in cui le restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19 costringono a dover rinunciare all’ausilio di molti volontari. L’iconico truck Coca-Cola sarà accanto ai mezzi che Banco Alimentare avrà a disposizione per trasportare i generi alimentari.

Inoltre, per permettere a tutti di donare e fare qualcosa per gli altri, quest’anno il Coca-Cola Christmas Market vivrà su Amazon.it dove sarà possibile acquistare tre tipologie di Coca-Cola Christmas Box in edizione limitata e donare ulteriori pasti alle persone in difficoltà. Anche in Autogrill sarà possibile sostenere Banco Alimentare: per ogni Menu Pausa Perfetta verrà infatti donato un pasto equivalente.

"La partnership con Coca Cola è consolidata da anni e sappiamo di poter sempre contare sul loro sostegno - afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus - Sarà un Natale diverso dal solito e anche la Colletta Alimentare si svolge con modalità differenti, per ragioni di sicurezza. Lo spirito però è lo stesso di sempre, anzi rafforzato dalla consapevolezza che in questo momento complicato è indispensabile essere uniti nella solidarietà per riuscire a stare accanto a chi ha bisogno".

"Quest’anno abbiamo imparato l’importanza di stare vicini anche quando siamo distanti - ha dichiarato Giuliana Mantovano, direttore Marketing di Coca-Cola Italia - A Natale diventa ancora più importante e ogni piccolo gesto di condivisione assume un valore speciale. Per questo Coca-Cola invita tutti a donare, riscoprendo l’importanza della solidarietà e il piacere di compiere gesti di generosità, come mai prima".

Il truck Coca-Cola, poi, donerà a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia: per raggiungere il maggior numero di persone rispettando le attuali limitazioni, il percorso del truck attraverserà le città senza sostare per evitare assembramenti, accompagnato dalle più belle canzoni di Natale.

Quest’anno Coca-Cola ha scelto di ricordare a tutti l’importanza di donare agli altri anche attraverso l’Albero di Natale che tradizionalmente campeggia in Piazza del Duomo a Milano, che contribuirà ad illuminare il cuore della città.

L’Albero di Natale firmato Coca-Cola è parte dell’iniziativa 'Natale degli Alberi', che il Comune di Milano ha promosso con un bando pubblico appena concluso, grazie alla donazione di Fondazione Bracco su progetto di Marco Balich: sarà accompagnato dall’invito a sostenere Banco Alimentare, per ricordare ancora di più in un anno così complesso quanto sia importante donare a chi ha bisogno.

A raccontare lo spirito della campagna 'A Natale, invita a regalare qualcosa che solo tu puoi donare', il tradizionale spot Coca-Cola di Natale, che incoraggia le persone a esserci per gli altri come mai prima.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza