cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:33
Temi caldi

Cocaina al posto del caffè, arrestata

29 gennaio 2019 | 19.05
LETTURA: 1 minuti

Una donna peruviana è stata arrestata all'aeroporto di Linate dai militari della Guardia di finanza e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane. In arrivo da Lima, nascondeva 9,5 chili di cocaina purissima tra i bagagli, in confezioni apparentemente contenenti caffè e altri prodotti alimentari tipici del Sud America.

La donna, dopo avere ritirato le valigie ed essersi diretta verso l’uscita, ha destato il sospetto dei funzionari per l’eccessivo nervosismo dimostrato nel tentativo di eludere i controlli. Si tratta dell’ennesimo sequestro in pochi giorni all’aeroporto di Linate dalle squadre congiunte delle Dogane e delle Fiamme Gialle.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza