cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 17:08
Temi caldi

Estate: Coldiretti, grigliata in vista per 62% famiglie

12 agosto 2014 | 16.19
LETTURA: 2 minuti

E per il barbecue perfetto, dalla carbonella alla giusta cottura, arriva un vademecum.

alternate text

Il 62% delle famiglie italiane coglie l’occasione dell’estate per partecipare alle tradizionali grigliate al mare, in montagna, nei parchi, in campagna o nelle case dotate di spazi adeguati. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixè, dalla quale si evidenzia una grande passione degli italiani per la cucina all’aria aperta.

Se la maggioranza del 47% di quanti amano le grigliate le preferisce a base di carne, per il 40% - sottolinea la Coldiretti - vanno bene tutte, mentre appena una minoranza del 7% solo quelle di pesce e il 6% solo di verdure. Ma, per avere un ottimo risultato dalla cottura con il barbecue, sia che si predispongano grigliate di carne, di pesce o di verdure, il consiglio di base che arriva dalla Coldiretti è quello di ricorrere a materie prime di qualità, molto meglio se made in Italy, che garantiscono freschezza e genuinità.

I tagli di carni bovine italiane, a partire da quelli delle razze bianche come Chianina, Maremmana, Marchigiana, Podolica e Romagnola sono perfetti per essere arrostiti alla griglia, ma anche la braciola di maiale e le salsicce di suino italiano hanno caratteristiche qualitative inappuntabili. Per non parlare delle verdure estive - melanzane, zucchine e peperoni - che ben si prestano ad accompagnare la carne o il pesce grigliato, impegnando il calore residuo reso disponibile dal barbecue dopo la cottura principale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza