cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 11:07
Temi caldi

Colonia, migliaia di persone in piazza per Erdogan

31 luglio 2016 | 16.47
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Migliaia di persone sono scese in piazza oggi a Colonia per una manifestazione a sostegno del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, cui le autorità tedesche hanno però vietato di collegarsi in video conferenza. "Sì alla democrazia, no al golpe", questo uno degli slogan intonati dai manifestanti.

Per la sicurezza dell'evento, organizzato dall'Unione dei democratici turchi europei (Uetd), che alla vigilia prevedeva la partecipazione di 30mila persone, sono stati dispiegati 2.700 poliziotti. Parallelamente alla manifestazione pro Erdogan nella città tedesca si tengono quattro contro manifestazioni, una delle quali organizzata dal partito di estrema destra Pro Nrw sotto il titolo 'Nessun omaggio a Erdogan in Germania, fermare gli autocrati islamisti del Bosforo'.

Il portavoce del presidente turco ha definito "inaccettabile" il divieto delle autorità tedesche alla partecipazione in video conferenza di Erdogan. Ankara si aspetta di sentire qual è "la vera ragione" dietro a questo divieto, che le autorità locali e la Corte costituzionale hanno motivato con timori per la sicurezza, ha scandito Ibrahim Kalin, citato dal sito del quotidiano 'Hurriyet'.

La manifestazione sulla riva orientale del Reno - che conterebbe, secondo fonti di polizia, sulla partecipazione di circa 20mila persone - è iniziata con un minuto di silenzio per ricordate le vittime del golpe fallito del 15 luglio scorso e dei recenti attentati terroristici in Francia, Germania e Turchia. Quindi, gli organizzatori hanno letto una dichiarazione, sottoscritta da un centinaio di associazioni, tra cui il Consiglio turco-musulmano e la Camera di commercio turco-tedesca, nella quale si spiega che l'evento è per sostenere "lo stato di diritto, l'unità, la pace e l'indipendenza".

La dichiarazione esorta "tutte le nazioni, le organizzazioni, i partiti e i politici nel mondo a mostrare solidarietà alla Turchia" e al governo di Ankara.

Iniziata alle 15, la manifestazione si sta svolgendo in un clima "relativamente tranquillo", ha detto alla Dpa il capo della polizia di Colonia, Juergen Mathies, secondo cui si sono registrate solo piccole schermaglie tra manifestanti turchi e curdi.

Tra le contro manifestazioni che si stanno svolgendo parallelamente a quella dei sostenitori del presidente turco, oltre a quella organizzata dal partito di estrema destra Pro Nrw, c'è quella convocata da 'Colonia contro la destra', che è diretta contro i 'fan' di Erdogan e contro il Pro Nrw.

La terza contro manifestazione è stata organizzata dalle sezioni giovanili dei socialdemocratici, dei liberali, dei Verdi e del partito di sinistra 'Die Linke'. Infine, il gruppo di sinistra International Krefelders ha organizzato un corteo per protestare contro "l'influenza di Erdogan in Germania".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza