cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 07:06
Temi caldi

Como: nasconde 195.550 euro in auto e tenta 'fuga' in Svizzera, bloccato

19 agosto 2014 | 14.14
LETTURA: 2 minuti

Gdf sequestra metà del denaro in possesso di un uomo cinese

alternate text

I militari della Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, nel corso dei controlli per contrastare il traffico illecito di capitali al valico di Como-Brogeda, hanno scoperto e sanzionato un imprenditore cinese, residente in provincia di Reggio Emilia, che a bordo di un Mercedes tentava di uscire dall'Italia assicurando ai finanzieri di non trasportare né merci né valuta.

Dal controllo effettuato dalle Fiamme Gialle, la scorsa notte, sono state trovate 224 banconote da 500 euro e altrettante di vario taglio, in una busta di colore nero nascosta sotto il sedile passeggero per complessivi 195.550 euro non dichiarati.

Con le recenti modifiche normative relative al denaro trasportato illecitamente ne è stato sequestrato immediatamente il 50%, per un importo di 92.800 euro, in attesa che il Ministero dell'Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare al trasgressore, variabile dal 30 al 50% della somma trasportata in modo illegale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza