cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:07
Temi caldi

Libri: 'Campari a colazione', Sara Crowe debutta come scrittrice

13 luglio 2015 | 15.29
LETTURA: 2 minuti

alternate text

È uscito il primo libro di Sara Crowe, 'Campari a colazione' (Harlequin Mondadori). Si tratta del debutto come scrittrice dell’artista attrice di teatro, cinema e tv, con un romanzo ironico, profondo e originale, che sta già conquistando il pubblico della narrativa più raffinata. Una storia riemersa attraverso la rilettura di vecchi appunti e quaderni, che hanno ispirato i personaggi dell’intreccio.

Nel 1987, il mondo di Sue Bowl cambia per sempre. Sua madre muore, lasciandola con la sensazione di aver perso una parte vitale di sé. E come se non bastasse, suo padre se la fa con un’orribile mangiatrice di uomini di nome Ivana. Ma la madre le ha sempre detto di fare del proprio meglio con quello che ha, e ciò che le è rimasto sono il suo amore per la scrittura e una zia a dir poco stravagante.

Così Sue si trasferisce per un po’ nella malmessa magione di famiglia di zia Coral, Green Place, insieme a un numero sempre crescente di eccentrici personaggi. Qui avrà modo di scrivere – anche se forse non è quella grande scrittrice che credeva – e di imparare cos’è l’amore. Avrà tempo di crescere e di fare pace con il passato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza