cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 14:13
Temi caldi

Con Hyundai inizia l'era IONIQ

29 aprile 2021 | 23.46
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"IONIQ 5 darà spazio a diversi stili di vita senza vincoli, prendendosi cura proattivamente delle esigenze dei passeggeri durante il loro viaggio. Questo è davvero il primo veicolo elettrico a offrire una nuova esperienza attraverso l’uso innovativo degli spazi interni e delle tecnologie avanzate" così ha descritto la lascita della nuova IONIQ 5 di Hyundai, Thomas Schemera, Executive Vice President e Global Chief Marketing Officer di Hyundai Motor Company. Si tratta di una vettura assolutamente nata fuori dagli schemi, dove domina una nuova libertà di progettazione. La IONIQ 5 nasce con una piattaforma dedicata unicamente ai veicoli elettrici a batteria e crea un nuovo ponte tra passato, presente e futuro.

Lateralmente, le maniglie automatiche a scomparsa assicurano una superficie pulita e una maggiore efficienza aerodinamica, le ruote aerodinamiche riprendono il tema stilistico “Parametric Pixel” e sono proposte con un diametro di 20’’ mentre frontalmente Hyundai presenta il primo cofano a conchiglia che riduce al minimo gli spazi tra i pannelli della carrozzeria garantendo un’aerodinamica ottimale. Assolutamente innovativi e belli da vedere i gruppi ottici a forma di pixel che caratterizzano anche la parte posteriore della vettura.

ONIQ 5 è disponibile con una gamma di powertrain elettrici per soddisfare ogni esigenza di mobilità, senza compromessi in termini di performance. I clienti possono scegliere tra due opzioni per il pacco batteria, da 58 kWh o 72,6 kWh, e tra due sistemi di propulsione elettrica, con il solo motore posteriore o con entrambi i motori, anteriore e posteriore. Tutte le versioni di powertrain di IONIQ 5 offrono autonomie notevoli e una velocità massima di 185 km/h. Il modello più performante è in grado di sprigionare una potenza combinata di 225 kW e una coppia massima di 605 Nm per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi. L'autonomia si attesta per il modello da 72,6 kWh a ben 480 km­­­ secondo lo standard WLTP.

La piattaforma E-GMP di IONIQ 5 è compatibile con infrastrutture di ricarica a 400V e 800V, offrendo di serie la capacità di ricarica a 800V e permettendo anche la ricarica a 400V senza la necessità di componenti aggiuntivi o adattatori. Utilizzando un caricatore da 350 kW, IONIQ 5 consente una ricarica dal 10% all’80% in appena 18 minuti. Ai possessori di IONIQ 5 basterà ricaricare il veicolo cinque minuti per ottenere 100 km di autonomia secondo lo standard WLTP.

Molto sentito dalla casa coreana è il tema “Living Space” che è presente negli interni ed è rappresentato soprattutto dalla Universal Island, una consolle centrale mobile che può scorrere indietro fino a 140 mm permettendo di regolare lo spazio interno a seconda delle necessità. La Universal Island, unita al pavimento piatto del veicolo in cui sono collocate le batterie, consente una maggiore libertà di movimento all’interno dell’abitacolo utile soprattutto nei lunghi viaggi.

I clienti possono scegliere tra nove colori per gli esterni, comprese cinque tonalità ispirate alla natura disponibili in esclusiva per IONIQ 5. Gli interni si declinano invece in tre opzioni cromatiche.

IONIQ 5 sarà disponibile in alcuni mercati selezionati a partire dalla prima metà del 2021.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza