cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:05
Temi caldi

Pescara: in tribunale con una pistola, denunciato 'invasore stadi'

11 aprile 2015 | 16.05
LETTURA: 2 minuti

Noto con il soprannome de 'Il Falco' per le sue invasioni negli stati di mezzo mondo, l'uomo ha girato un video mostrando come con l'arma sotto il maglione sia riuscito ad eludere la sorveglianza

alternate text
- INFOPHOTO

E' entrato in tribunale con una pistola, si è filmato con il cellulare e poi ha postato tutto su Facebook, ma l'iniziativa dimostrativa lo ha messo nei guai con la giustizia. Protagonista della vicenda Mario Ferri, 27enne di Montesilvano (Pescara), conosciuto con il soprannome 'Il falco' per le sue invasioni solitarie negli stadi di mezzo mondo.

Abbiamo realizzato questo servizio nel tribunale di Pescara che è uno dei più nuovi e all'avanguardia in Italia....

Posted by Mario Ferri il falco invasore on Sabato 11 aprile 2015

Stamani Ferri è entrato nel Tribunale di Pescara con una pistola a salve nascosta sotto un maglione. Poi ha girato un piccolo videoreportage riprendendosi con la pistola in mano in ascensore e mentre cammina per i corridoi e gli uffici del piano superiore e ha caricato tutto sulla sua pagina facebook. L'obiettivo era dimostrare come nel Palazzo di Giustizia della città adriatica vi sia poco sorveglianza alla luce dei tragici fatti di Milano. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Montesilvano per procurato allarme ed evasione, essendo sottoposto ad una misura alternativa alla detenzione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza