cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

Con l'accordo tra La Casa Rossa ed ecosostenibile.eu i film diventano green

18 marzo 2022 | 17.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Foto di repertorio (Fotogramma)

La Casa Rossa ed ecosostenibile.eu hanno siglato un accordo di collaborazione per realizzare la prima metodologia verificata da Ente Terzo (Rina SpA, Ndr) nel settore della produzione cinematografica con l’obiettivo di supportare le aziende nel raggiungimento dei loro obiettivi di sostenibilità; questa attività di sviluppo congiunto porterà le rispettive aziende a ridurre di oltre il 20% le emissioni di Co2 dei loro clienti entro il 2025.

La Casa Rossa è una startup di produzione cinematografica che sta costruendo il suo Dna con l’impegno di includere nel proprio business anche la dimensione sociale e ambientale, oltre a quella economica; per questo, ha deciso di rendere green il suo ciclo produttivo per la creazione di film, con l’obiettivo di azzerare le emissioni ed il consumo di materiali. Il primo grande passo è stata l’applicazione della metodologia EcoSet con il progetto pilota durante le riprese del film “Ghiaccio”: esperienza che oltre ad aver raggiunto ottimi risultati in termini di sostenibilità, ha dato il via al nuovo approccio di “misurazione & certificazione” per ogni film che verrà realizzato.

L’accordo con ecosostenibile.eu ha l’obiettivo di generare un impatto positivo in termini di circolarità e riduzione della carbon footprint nel settore della produzione cinematografica realizzando esclusivamente film sostenibili, oltre a tutelare e migliorare la capacità delle imprese di generare valore nel tempo. La sigla dell’accordo segue approfonditi confronti sulle caratteristiche e le modalità di sviluppo metodologico delle due società ed è avvenuta nel corso di un incontro tra il Ceo de La Casa Rossa, Francesca Verdini ed il Managing Partner di ecosostenibile.eu, Daniele Roscino Avetrani.

"Si tratta di un passo importante in direzione di un sostegno ancora più efficace alle imprese nella transizione alla sostenibilità - ha dichiarato il Ceo de La Casa Rossa, Francesca Verdini - economia e ambiente non solo possono convivere ma devono farlo; il focus è sempre la capacità di generare valore economico, sociale conservando l’ambiente e questa è la strada su cui intendiamo proseguire". Il film sostenibile resta, quindi, per La Casa Rossa l’impegno prioritario.

L'attenzione all'ambiente, invece, è proprio la ragion d'essere dell'azienda con cui La Casa Rossa ha stretto l'accordo di collaborazione. E lo evidenzia bene il Managing Partner di ecosostenibile.eu, Daniele Roscino Avetrani: "Voglio sottolineare il valore di questo impegno tramite il quale ecosostenibile.eu investe nel miglioramento dell’approccio al cliente con in mente il chiaro obiettivo del miglioramento delle performance Esg (Environmental, Social and Governance, ndr). Questo accordo si inserisce in una strategia che noi di ecosostenibile.eu abbiamo avviato e che non è soltanto finalizzata alla compliance (Eu, Csrd, Ndr), ma a migliorare la sostenibilità degli obiettivi a medio/lungo termine in special modo nel mercato volontario".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza