cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 14:47
Temi caldi

Maltempo: con le prime piogge livello Lago di Bracciano guadagna 8 cm

11 settembre 2017 | 13.33
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Prima lieve inversione di tendenza per il Lago di Bracciano, che a causa della siccità e delle continue captazioni per dissetare la città di Roma era arrivato a toccare il minimo storico di -187 centimetri sotto il livello idrometrico: le rilevazioni di questa mattina hanno consentito di appurare che le piogge degli ultimi due giorni hanno portato il livello del lago a -179 centimetri. Si tratta di "un primo ma ancora non significativo risultato. Ci vorranno almeno tre anni di piogge regolari, naturalmente in assenza di ulteriori prelievi d'acqua, per ricreare le condizioni originarie dell'ecosistema di flora e fauna, che è stato messo in pericolo in questi mesi", dice all'AdnKronos Vittorio Lorenzetti, presidente del Parco Naturale Regionale di Bracciano-Martignano

"Il livello di -187 centimetri rappresenta storicamente il punto più basso mai raggiunto dal 1921, da quando cioè esiste questo sistema di misurazione. Non sarà facile far tornare il lago al livello ottimale, molto dipenderà -conclude Lorenzetti- dall'andamento della stagione autunnale e dalle piogge dei prossimi mesi. Fondamentali saranno lo stop alle captazioni d'acqua e il ricorso ad altre fonti di approvvigionamento idrico da parte dell'Acea".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza