cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 18:03
Temi caldi

Comunicato stampa

Con Moby torna la Piombino-Olbia, la linea più veloce per raggiungere la Sardegna

01 giugno 2022 | 12.32
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Milano 01.06.2022 – La strada più veloce per arrivare in Sardegna? Ovviamente, Moby.

Torna dal 4 giugno la linea fra Piombino e Olbia e viceversa, operativa fino all’11 settembre, come sempre la più rapida per raggiungere la Sardegna: solo cinque ore e mezza per arrivare sulle proprie spiagge preferite.

Ogni giorno il viaggio di andata da Piombino parte alle 14.45 ed arriva a Olbia alle 20.15, mentre il ritorno dalla Sardegna è alle 8.15 con arrivo nel porto toscano alle 13.45.

Ma la comodità, la frequenza e la flessibilità delle linee Moby fra la Toscana e la Sardegna non finiscono qui: sono riprese infatti anche le corse diurne quotidiane sulla Livorno-Olbia-Livorno, che si aggiungono alle tradizionali corse serali, che non si fermano mai, vero e proprio ponte per l’isola, che confermano una volta di più Moby come la prima infrastruttura italiana sul mare.

E tutto questo si abbina ai migliori servizi di bordo – con la riapertura completa di tutti gli spazi comuni, a partire dalle aree gioco amatissime dai bimbi – e alla qualità della ristorazione come sempre basata su stagionalità, freschezza e leggerezza, con la riproposizione dei grandi classici abbinata a nuovi menù per tutti i gusti.

In più, per chi prenota e viaggia fino al 19 giugno, cogliendo questo straordinario anticipo d’estate, c’è la promozione con il 100 per cento di sconto al netto di tasse, diritti e competenze sulla tariffa di passaggio per tutti coloro che viaggiano con un adulto o un bimbo fra 4 e 11 anni paganti, fatta salva ovviamente la possibilità di prendere poltrone e cabine a pagamento.

E, nel caso di imprevisti o cambiamenti dei programmi di viaggio prosegue per tutta l’estate la possibilità di cambiare il proprio biglietto per tutte le volte che si vuole o addirittura di “sospenderlo” fino al 31 dicembre 2023.

Con Moby l’estate arriva prima. E la Sardegna anche.

Moby, Tirrenia-CIN e Toremar sono Compagnie del gruppo Onorato Armatori, da cinque generazioni sul mare e leader del trasporto marittimo passeggeri e merci. Primo al mondo per numero di letti e primo in Europa per capacità passeggeri, il gruppo occupa circa 6000 addetti. Con le tre compagnie, il gruppo Onorato collega Sardegna, Sicilia, Corsica, Arcipelago Toscano con 40 navi, con circa 41.000 partenze per 33 porti. Attraverso Moby Spl, il Gruppo opera nel Mar Baltico offrendo un servizio di crociere tra i porti di San Pietroburgo, Helsinki, Stoccolma e Tallinn. I Fast Cruise Ferries del gruppo sono tra i primi al mondo per qualità: Moby è stata insignita della prestigiosa Green Star sulle due navi ammiraglie ed è stata eletta dai passeggeri migliore compagnia di traghetti all’Italia Travel Awards 2017. Al gruppo Onorato fa capo anche una flotta di 14 rimorchiatori di ultima generazione che forniscono in nove porti italiani servizi quali assistenza alle manovre delle navi in porto e attività di salvataggio. Nel Porto di Livorno, inoltre, Moby controlla l’Agenzia Marittima Renzo Conti Srl e il Terminal ro/ro LTM autostrade del Mare Srl ed è azionista del terminal crociere Porto 2000

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza