cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 12:23
Temi caldi

Agricoltura: Confagri, avviata task force per vigilare sui fondi Ue

27 gennaio 2016 | 17.52
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"I fondi dei Piani di sviluppo rurale 2014-2020, complessivamente quasi 21 miliardi di euro tra risorse europee e cofinanziamento nazionale, devono essere destinati alle aziende agricole e tempestivamente; vanno finalizzati a rafforzare le imprese in chiave di innovazione e competitività. Le Regioni varino rapidamente i bandi e utilizzino a dovere le risorse disponibili, evitando ritardi, abusi e distorsioni". La sollecitazione è venuta con forza dal Comitato Direttivo di Confagricoltura che ha affrontato anche il problema dei Psr.

Troppi i ritardi nella programmazione, ha posto in evidenza il Comitato Direttivo di Confagricoltura. "Molte Regioni non hanno ancora pubblicato i bandi, già si è perso il primo anno ed ora si rischia di perdere anche il secondo per la lentezza burocratica e gestionale delle misure".

Da più parti poi, ha osservato Confagricoltura, "vengono lamentele per come si intende agire. Ad esempio per la Regione Lazio, che ha avviato il primo bando solo per i Gal (gruppi di azione locale) e non per le imprese; per la Toscana che intende rinegoziare con Bruxelles alcuni obiettivi del Psr per finanziare opere pubbliche".

In diverse regioni, nell’allocazione delle risorse, ha sottolineato Confagricoltura, "c’è la tendenza a finanziare, attraverso i Psr, società pubbliche locali che non trovano più fonti di sostegno; in varie realtà, in base ai parametri adottati dai bandi, si tende a penalizzare le aziende maggiormente competitive".

"Registriamo troppi esempi di cattiva politica – ha commentato il presidente di Confagricoltura Mario Guidi -. Lo ribadiamo con determinazione: i fondi per gli agricoltori non si toccano. Abbiamo avviato una task force per monitorare costantemente gli usi e gli abusi dei fondi dei Psr per gli agricoltori".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza