cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:24
Temi caldi

Connessa ed elettrificata la nuova Ford Fiesta

17 settembre 2021 | 14.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Ford ha svelato questa mattina per la prima volta la nuova Fiesta, caratterizzata da un nuovo stile deciso, un pacchetto tecnologico avanzato e nuovi propulsori mild-hybrid che rendono la berlina compatta pronta per il futuro della mobilità. Il rinnovato e più distintivo design degli esterni, con una maggiore presenza su strada, introduce anche una più spiccata differenziazione tra la gamma di varianti. I modelli Trend, Titanium, ST-Line ed Active beneficiano ciascuno di elementi stilistici unici insieme a una gamma ampliata di colori esterni, design dei cerchi e finiture interne.

La lineup si amplia anche con i nuovi pack Vignale che amplificano le personalità degli allestimenti Titanium, ST‐Line e Active con specifiche di lusso, oltre alle varianti X. Le tecnologie di ultima generazione garantiscono che la nuova Fiesta sia più equipaggiata che mai per esperienze di guida intelligenti e connesse. I fari a LED vengono introdotti per la prima volta su Fiesta, con l'avanzata tecnologia Matrix LED disponibile su tutte le varianti. Il nuovo modello introduce anche un display della strumentazione digitale da 12,3", oltre alle funzionalità Local Hazard Information e Wrong-Way Alert che fanno il loro debutto su Fiesta all'interno di una suite di sofisticate tecnologie di assistenza alla guida. La nuova Fiesta offre esperienze di guida ancora più reattive ed efficienti grazie alla gamma di propulsori a benzina EcoBoost ed EcoBoost Hybrid 48 volt.

I propulsori elettrificati aiuteranno i conducenti a risparmiare carburante e ridurre le emissioni massimizzando il divertimento di guida. La tecnologia ibrida leggera a 48 volt Ford EcoBoost Hybrid funziona di pari passo con l'opzione di trasmissione automatica Ford Powershift a sette velocità per cambi di marcia rapidi e senza interruzioni, che rendono l'esperienza di guida più confortevole e sicura. L'EcoBoost Hybrid di 1,0 litro della nuova Fiesta è disponibile con potenze di 125 e 155 CV, abbinato al cambio manuale a sei marce. L'efficienza nei consumi (da 4,9 l/100 km) e nelle emissioni di CO2 (da 111 g/km) rappresentano un miglioramento del 5% rispetto ad un EcoBoost 1.0 non ibrido da 125 CV, con risparmi fino al 10% nella guida in città.

L'EcoBoost Hybrid da 125 CV è disponibile anche con cambio automatico Powershift a doppia frizione a sette rapporti (5,2 l/100 km i consumi e 117 g/km di CO2 le emissioni). Il motore Ford EcoBoost 1.0 è disponibile con potenza di 100 CV (5,2 l/100 km e 118 g/km di CO2) e cambio manuale a sei marce. Della gamma fa parte anche la variante ST ad alte prestazioni sviluppata da Ford Performance. Dotata di motore EcoBoost di 1,5 litri da 200 CV e 320 Nm di coppia, consente un'accelerazione 0-100 km/h in 6"5 e una velocità massima di 230 km/h. Il nuovo sistema di molle brevettate e gli ammortizzatori anteriori a doppio tubo Tenneco forniscono alla Fiesta ST il massimo controllo alla guida, mentre il differenziale meccanico Quaife a slittamento limitato (opzionale) offre maggiore trazione e agilità in curva. Oltre a Normal e Sport, la nuova Fiesta ST dispone anche della modalità di guida Track al posto della Eco presente sui "normali" modelli della gamma, che disabilita il controllo della trazione e imposta l'ESC sulla modalità wide-slip per la guida in pista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza