cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 04:18
Temi caldi

Consulente nei centri Fitness? Porta d’ingresso nel mondo dello sport per milioni di persone

10 maggio 2021 | 09.55
LETTURA: 2 minuti

alternate text

UN LIBRO DA NON PERDERE - “In un caos di figure generiche e prive di riferimenti professionali, Chiara ha iniziato la sua personale battaglia per dare dignità professionale a un ruolo, quello di consulente dei centri fitness, che spesso viene banalizzato come semplice venditore di abbonamenti. E invece rappresenta la porta d’ingresso nel mondo dello sport per milioni di persone”. Con queste parole il nostro Presidente, Claudio Barbaro, sintetizza il nuovo libro di Chiara Valentini scritto insieme con Davide Di Cola: Etica e Tecnica per vendere il Fitness, il manuale per promuovere il benessere.

“È giusto parlare di vendita quando si promuove la salute proponendo allenamenti o servizi legati al fitness?”, si chiedono gli autori.

“Se vuoi che la tua passione per lo sport diventi una professione nel settore sportivo e nel fitness, se vuoi ristrutturarti in maniera solida e rendere sostenibile la tua attività perché possa essere la tua professione nella vita, hai bisogno di conoscere tecniche di vendita e comunicazione oltre alle competenze di tipo tecnico scientifico, ma questo ti completa e ti rende estremamente valoriale solo se sei motivato a contribuire realmente e positivamente nella vita delle persone”.

Questo libro è una guida per motivare le persone ad intraprendere un percorso legato alla salute: il primo manuale così completo dove i lettore potrà conoscere il protocollo del consulente cui attenersi, tutto sulla tecnica di vendita con i passi fondamentali per una trattativa efficace, ma anche una parte dedicata alla conoscenza e ai benefici dell’attività sportiva nelle varie fasi della vita. “Niente è lasciato al caso quando si parla di salute… E un vero professionista lo dimostra con etica, passione e professionalità”.

“Una grande responsabilità, oltre che una dignità professionale da costruire con sicurezza e con l’orgoglio di rappresentare il primo anello della catena di trasmissione che mette in moto tutti gli ingranaggi di un’azienda sportiva”, chiosa Barbaro.

Leggi la news sul sito Asi

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza