cerca CERCA
Sabato 15 Maggio 2021
Aggiornato: 00:25
Temi caldi

Conte: "Cassa integrazione a tutti finché necessario"

15 giugno 2020 | 11.01
LETTURA: 1 minuti

Il premier: "Pronto un decreto legge che il Consiglio dei ministri adotterà oggi" ma il governo è già al lavoro "per il superamento della Cig con un meccanismo molto più veloce"

alternate text

"L'obiettivo del governo è garantire la cassa integrazione a tutti i lavoratori, per tutto il tempo che sarà necessario nella fase di debolezza dell'attività economica". Così il premier Giuseppe Conte, rivolgendosi ai sindacati nella seconda giornata degli Stati generali dell'Economia in corso a Villa Pamphili.

Il governo ha "predisposto un decreto legge, che adotteremo oggi stesso in un Consiglio dei ministri che si svolgerà a margine degli incontri odierni, grazie al quale le aziende e i lavoratori che hanno esaurito le prima 14 settimane di cassa integrazione potranno richiedere da subito le ulteriori 4 settimane approvate con il decreto Rilancio", ha aggiunto il premier.

"La riforma e la semplificazione degli ammortizzatori sociali è già in cantiere", ha assicurato Conte. E, a quanto si apprende, il governo è già al lavoro "per il superamento della Cig con un meccanismo nuovo e molto più veloce", fanno sapere fonti di Palazzo Chigi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza