cerca CERCA
Venerdì 05 Marzo 2021
Aggiornato: 16:15
Temi caldi

Conte: "Forte dissenso su stime Ocse"

01 aprile 2019 | 19.36
LETTURA: 1 minuti

Il premier: "Sottostimati gli effetti della manovra"

alternate text
(Afp) - AFP
Roma, 1 apr. (AdnKronos)

"Le previsioni dell’Ocse sulla crescita italiana sono tra le più pessimiste tra quelle sinora uscite: sottostimano completamente l’effetto positivo sul Pil delle misure espansive che abbiamo introdotto con la Legge di Bilancio". Lo scrive su Facebook il premier Giuseppe Conte, commentando i dati contenuti nel rapporto sull'Italia pubblicato dall'Organizzazione parigina.

"Domani a Palazzo Chigi, nel corso dell’incontro con il segretario generale dell’Ocse Gurría - prosegue il presidente del Consiglio - avrò modo di confrontarmi con lui ribadendo il mio forte dissenso sulle sue stime, come abbiamo già fatto nella discussione tecnica avuta a Parigi lo scorso febbraio. Ribadirò, inoltre, che i fondamentali dell’economia italiana restano solidi pur nel quadro di un generale rallentamento internazionale". "Domani sarà l’occasione per illustrare l’attuazione della nuova fase della nostra politica economico-sociale, incentrata su un piano di investimenti e di riforme strutturali senza precedenti", conclude Conte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza