cerca CERCA
Lunedì 10 Maggio 2021
Aggiornato: 19:47
Temi caldi

Conte: "Salvini aspetta chiamata? Ci saranno occasioni"

22 settembre 2020 | 18.11
LETTURA: 1 minuti

Il premier esclude poi novità nella squadra di governo: "Non avverto assolutamente l'esigenza di un rimpasto"

alternate text
Foto AFP - AFP

Con Matteo Salvini "ci saranno grandi occasioni di confortarci, con lui e con gli altri membri dell’opposizione" sull’impiego delle risorse del recovery fund. Così il premier Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti a margine del Welfare index pmi.

"Chiediamo al governo che ci ascolti, visto che rappresentiamo la maggioranza degli italiani", era stato il richiamo di Salvini, secondo il quale "serve che l'esecutivo ci coinvolga".

Conte si sofferma anche sull'ipotesi di un rimpasto nella compagine governativa: "Sono contento della squadra di governo: soddisfatto perché è una squadra coesa, tutti i ministri hanno sin qui lavorato con grande impegno e coesione. Non mi sembra che il Pd ponga il tema del rimpasto, ma pone un problema di rilancio dell'azione anche alla luce della sfida del Recovery e su questo sono assolutamente d’accordo. Io non avverto assolutamente l'esigenza di un rimpasto", dice il premier.

Poi, a chi domanda se ci sia la possibilità di inserire lo ius soli o lo ius culturae nell'agenda del governo, risponde: "Ci rifletteremo...".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza