cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 00:11
Temi caldi

Copenaghen, sparatoria in centro commerciale: 3 morti

04 luglio 2022 | 07.33
LETTURA: 1 minuti

Molti altri sono rimasti feriti, tre in modo grave. Esclusa matrice terroristica

alternate text
(Foto Afp)

E' salito a tre morti il bilancio di una sparatoria avvenuta ieri in serata in un centro commerciale a Copenaghen, in Danimarca. Ci sono anche altre tre persone ferite in modo grave. Lo ha riferito l'ispettore capo di Copenaghen Soeren Thomassen.

La polizia di Copenaghen ha arrestato un uomo danese di 22 anni. L'aggressore ha agito da solo e secondo l'indagine, non per motivazioni razziste, ha sottolineato l'ispettore capo.

Le vittime sarebbero un uomo sulla quarantina e "due giovani", ha fatto sapere ancora Thomassen aggiungendo che molte persone sono rimaste ferite, tre in modo grave, nella sparatoria avvenuta nel centro commerciale di Field, uno dei più grandi della Scandinavia.

La polizia danese ha inoltre escluso la matrice terroristica per la sparatoria di ieri, ha detto ancora Thomassen affermando che inoltre uno dei tre morti era un cittadino russo che viveva in Danimarca, mentre due svedesi e due danesi sono rimasti gravemente feriti.

Secondo l'indagine della polizia danese, l'uomo armato che ha aperto il fuoco molto probabilmente ha agito da solo e ha selezionato le sue vittime a caso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza