cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 03:41
Temi caldi

Coppa Italia, Balata: "Non conosco le motivazioni della decisione della Lega A"

07 maggio 2021 | 15.18
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Mauro Balata - (presidente Lega Serie B)

“La nuova Coppa Italia? Non conosco le motivazioni sottese a tale decisione di Lega A. La competizione è sempre stata gestita dalla Lega nazionale professionisti ed è stata poi regolamentata anche in sede di separazione A e B”. Sono le parole del presidente della Lega Serie B, Mauro Balata, all’Adnkronos sul nuovo format della Coppa Italia con le sole squadre di Serie A e B. Balata poi sulla situazione economica ha sottolineato: “Anche il nostro mondo è stato stravolto dalla pandemia e non possiamo camminare con la testa all’indietro, sarebbe un errore drammatico.

"Il calcio ha bisogno di scelte innovative, coraggiose. Lo dico da tempo: un grande piano strategico, innovativo e che parte da una vera ristrutturazione del comparto professionistico, che non può più essere rinviata”.

“Parlare di costi senza partire da una seria ristrutturazione dell’intero sistema economico non serve. Regole certe, percorsi individuati sin d’ora e obiettivi definiti. Solo così si può ripartire in modo serio e credibile”, ha aggiunto il numero uno della Lega B.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza