cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 09:01
Temi caldi

Coronavirus: confermata a Milano la Fiera del Cicloturismo, 28-29 marzo

02 marzo 2020 | 13.25
LETTURA: 2 minuti

Dal 29 al 29 marzo , è la prima del suo genere in Italia. "

alternate text

Confermata a Milano la prima Fiera italiana del Cicloturismo, in calendario dal 29 al 29 marzo, anche a ridosso della psicosi da coronavirus. "Il nostro compito è evitare di contribuire a diffondere ulteriore panico e, invece, cercare di ricostruire la fiducia tra le persone per contrastare la disgregazione sociale che rischia di fare più danni della malattia", scrive l'amministratore delegato di Bikenomist, Paolo Pinzuti, sul sito specializzato Bikeitalia.it. Per noi realizzare la Fiera del Cicloturismo nelle date prefissate significa esattamente questo: dire che il mondo non finisce e non è finito e che è anzi arrivato il momento di rimboccarsi le maniche per ripartire".

"Siamo fiduciosi che il sistema sanitario nazionale riuscirà ad arginare l’epidemia in breve tempo -scrive Pinzuti- e che tutto ritornerà alla normalità nell’arco di una settimana o poco più". Da considerare inoltre che "nel 2020 il settore turistico italiano (che vale il 5% del PIL nazionale) subirà una pesante flessione in termini di visite dall’estero ed è nostro dovere fare tutto il possibile per sostenere gli operatori sul territorio, offrendo loro la possibilità di limitare i danni puntando su una clientela nazionale invece che estera, trasformando la crisi in opportunità".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza