cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 21:24
Temi caldi

Coronavirus, al via campagna pubblicitaria Axa Italia 'InsiemePerProteggerci'

27 aprile 2020 | 14.51
LETTURA: 2 minuti

alternate text
L'ad del gruppo Axa Italia, Patrick Cohen

Un racconto attraverso gli occhi di un bambino del mondo in cui viviamo oggi, durante l’emergenza Coronavirus, che inizia dalla finestra di casa, tra strade vuote, strane abitudini e mascherine sui volti che ci fanno assomigliare tutti. Il suo sguardo però è capace di darci una nuova prospettiva, ci fa riflettere sul concetto di uguaglianza: ci somigliamo tutti perché ci siamo uniti, per proteggerci a vicenda. E' questo il messaggio al centro della nuova campagna dal forte impatto emotivo e valoriale del Gruppo assicurativo Axa Italia, #InsiemePerProteggerci, on air da ieri, per 3 settimane.

La campagna, ideata da Publicis Italia, e con la pianificazione curata da Starcom, è stata ispirata dal concept “All the same” ed è articolata in una video strategy dal forte impatto visivo ed emozionale, che coinvolge TV e video online, per massimizzare la visibilità del nuovo spot, in due formati, 30” e 45”. L’hashtag #InsiemePerProteggerci, che chiude lo spot, esprime la mission di Axa Italia, che vuole essere partner di questo Paese, dei propri clienti, della rete distributiva - agenti e la rete di Banca Monte dei Paschi di Siena - e dipendenti, per ripartire con fiducia, guardando al futuro in modo positivo e accompagnando le persone a rimettere in gioco i loro sogni.

"Sono molto orgoglioso di questo film ricco di emozione e speranza. Questa emergenza - commenta l'ad del gruppo Axa Italia, Patrick Cohen - ci ha insegnato, malgrado la distanza, ad avvicinarci e a restare uniti per proteggerci l’un l’altro. Perché solo proteggendoci possiamo guardare al futuro. Questa campagna #InsiemePerProteggerci guarda con fiducia al futuro ed è dedicata alla ripartenza del Paese, confermando la volontà di Axa di essere partner della società, delle nostre persone, dei nostri clienti e di tutti coloro che in questo periodo sono rimasti uniti per proteggersi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza