cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 14:38
Temi caldi

Coronavirus, aumentano i contagi a Barcellona: nuovo 'lockdown'

17 luglio 2020 | 13.51
LETTURA: 1 minuti

Ai residenti è stato chiesto di "rimanere a casa" e di non uscire se non per ragioni essenziali. Chiusi cinema, teatri, discoteche. Vietate le riunioni con più di dieci persone. I provvedimenti attivi per due settimane

alternate text
(Fotogramma)

Ai residenti di Barcellona è stato chiesto "di rimanere a casa", e di non uscire se non per ragioni essenziali, per contenere una nuova ondata di epidemia di coronavirus, ha annunciato il governo regionale della Catalogna. Ai quattro milioni di residenti della città è stato anche chiesto di non recarsi presso le proprie seconde case. Di nuovo chiusi anche i cinema, teatri e le discoteche e vietate le riunioni di più di dieci persone. I provvedimenti si estendono per due settimane.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza