cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:02

Coronavirus, consigliere Trump: "Aumento casi? No a lockdown"

25 giugno 2020 | 17.42
LETTURA: 1 minuti

Il consigliere della Casa Bianca, Larry Kudlow, dice che "ci saranno alcune chiusure in singoli luoghi"

alternate text
(Fotogramma)
Washington, 25 giu. (Adnkronos Salute)

Di fronte al nuovo picco di casi di coronavirus negli Stati Uniti, non vi sarà un nuovo lockdown nazionale. Lo ha detto il consigliere economico della Casa Bianca, Larry Kudlow, affermando che "vi saranno alcune chiusure in singoli luoghi o negozi". Il consigliere di Donald Trump poi ha sottolineato che, mentre si registra a livello nazionale "un po'" di aumento del numero delle infezioni, in molti stati si registra una diminuzione dei casi".

Con oltre 45mila nuove infezioni nelle ultime 24 ore, oggi negli Stati Uniti si è superato il precedente record di bilancio quotidiano di nuovi casi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza