cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 14:48

Coronavirus, Cuomo: "A New York 10.834 decessi, siamo all'apice"

14 aprile 2020 | 19.13
LETTURA: 1 minuti

Il governatore: registrati 778 morti più di ieri. Ancora alto il numero dei nuovi ricoveri

alternate text
(Afp)
New York, 14 apr. (Adnkronos)

Sono almeno 10.834 le persone decedute nello Stato di New York a causa del coronavirus, con un aumento di 778 decessi rispetto a ieri. Lo ha riferito il governatore Andrew Cuomo nel consueto briefing alla stampa. Il numero dei ricoveri è leggermente in calo e questo, ha detto Cuomo, fa pensare che "siamo all'apice, sul plateau".

Tuttavia, il numero di pazienti che entrano nelle strutture sanitarie, ha aggiunto, è "ancora alto", con 1.600 ricoveri registrati ieri. La crescita dei contagi al di fuori di New York City, ha detto ancora il governatore, è essenzialmente "molto, molto bassa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza