cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 20:04
Temi caldi

Coronavirus, da Ue e case farmaceutiche 90 milioni per la ricerca

03 marzo 2020 | 19.52
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

L'Innovative Medicines Initiative, una partnership tra la Commissione Europea e l'industria farmaceutica, ha lanciato un bando per progetti di ricerca volti a sviluppare cure e strumenti diagnostici in risposta all'epidemia di Covid-19 che ha colpito varie zone dell'Ue.

Horizon 2020, il programma Ue per la ricerca, fornirà 45 mln di euro, mentre altri 45 mln dovrebbero arrivare dall'industria farmaceutica, per un totale fino a 90 mln di euro. La commissaria alla Salute Stella Kyriakides aveva preannunciato la misura la settimana scorsa a Roma. Per la commissaria alla Ricerca Mariya Gabriel il bando "aiuterà ad accelerare lo sviluppo di cure e strumenti diagnostici di fronte a questa emergenza globale, aumentando la nostra preparazione per epidemie future".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza