cerca CERCA
Domenica 01 Agosto 2021
Aggiornato: 10:02
Temi caldi

Coronavirus, stato d'emergenza in tutto il Giappone

16 aprile 2020 | 10.36
LETTURA: 3 minuti

I casi sono più di 9mila, i morti sono 192. Il 7 aprile Shinzo Abe lo aveva dichiarato fino al 6 maggio per Tokyo, Osaka e altre cinque prefetture

alternate text
(Foto Afp)

Stato d'emergenza in tutto il Giappone. Il premier Shinzo Abe ha esteso su tutto il territorio, per coprire tutte le 47 prefetture, lo stato d'emergenza inizialmente dichiarato il 7 aprile per Tokyo e altre sei regioni. Lo riferisce l'agenzia Kyodo dopo le anticipazioni di questa mattina. L'obiettivo è contenere la diffusione del coronavirus nel Paese con 126 milioni di abitanti.

Sono ormai più di 9.000 i casi di coronavirus in Giappone. I dati pubblicati stamani dal quotidiano Asahi Shimbun parlano di 548 nuovi casi diagnosticati ieri - 127 a Tokyo e 74 a Osaka - per un totale di 9.441, compresi quelli relativi alla nave da crociera Diamond Princess che a febbraio per due settimane è stata in quarantena nel porto di Yokohama. I morti sono 192, dopo che si sono registrati altri 18 decessi, sei solo a Tokyo. Tra le ultime vittime, si legge, c'è anche un passeggero della Diamond Princess.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza